Perché acquistare online dai siti d’asta?

I lettori DVD e Blu-ray sono alcuni dei prodotti più popolari e più venduti sul mercato odierno. L’elevata domanda di questi prodotti ha fatto sì che l’industria si espanda in un nuovo mercato per produttori e venditori. Uno dei mercati più nuovi è quello delle aste online, come eBay e Amazon. Mentre molti pensano che il termine “Blu-Ray” sia un marchio registrato, questo non è vero. Il termine “Blu-Ray” è stato coniato per la prima volta nel 1995 dalla Sony, che ha creato la propria versione di un lettore Blu-Ray, chiamata PlayStation. Questa è la definizione di base di un lettore Blu-Ray, che viene venduto ancora oggi. La Sony non è stata la prima azienda a produrre un lettore Blu-Ray, tuttavia, in quanto è stata solo la seconda a commercializzarlo commercialmente. Il Blu-Ray è ora il formato standard per i… Leggi Tutto

Essiccatori per alimenti solari: come sfruttano il sole per essiccare i cibi

L’essiccatore alimentare fa in modo automatico quello che anticamente e, in parte, anche oggi si continua a fare a mano: essiccare i cibi. Vediamo come. L’essiccazione al sole è il metodo classico, il più antico e tuttora praticato. Questa pratica è documentata da 12.000 anni, sono quindi millenni che la frutta e la verdura, ma anche la carne e il pesce vengono messi ad essiccare al sole, su teli o graticci, soprattutto nei Paesi caldi. Gli antichi romani consumavano regolarmente l’uvetta e i fichi secchi grazie ai benefici del clima mediterraneo. Come si può ben immaginare, la frutta non ci mette un giorno ad essiccare, ma richiede più tempo, in genere si stende su un telo retato, con un’altra rete sopra per preservarla dall’assedio degli insetti attratti dagli zuccheri e da altre sostanze che restano inalterate nel processo di essiccazione.… Leggi Tutto

In cucina il tritatutto è immancabile

Spesso possiamo avere qualche dubbio quando si tratta di elettrodomestici, soprattutto se non abbiamo molto spazio o se non cuciniamo spesso non sempre ci fidiamo ad acquistarne alcuni che sembrano troppo complicati. Di sicuro però un tritatutto è uno strumento di cui non possiamo fare assolutamente a meno in cucina, questo è innegabile. Di base un tritatutto ha effettivamente una struttura molto compatta, e sostanzialmente è sempre dotato anche di un contenitore. Le dimensioni spesso sono contenute del contenitore e sono pensate e studiate proprio per permettere di sminuzzare molto più finemente gli alimenti al suo interno. Inoltre queste dimensioni compatte ci permettono di tenerlo sempre a portata di mano, e non è altrettanto ingombrante quanto un frullatore. Inoltre nel tritatutto le lame sono lunghe e parallele, il frullatore invece spesso viene dotato di lame più corte, e non è… Leggi Tutto

Tagliacapelli non funzionante: cosa fare?

Il tagliacapelli tradizionale si basa su un meccanismo che è composto da motore, testina e lame e una serie di accessori fondamentali come i distanziatori. Funziona in tutto e per tutto in maniera analoga ad un semplice rasoio elettrico. La differenza principale che troviamo tra questi due accessori sta nella testina, infatti mentre nel rasoio elettrico il pelo da tagliare è ispido e duro, nel caso del tagliacapelli ci si trova ovviamente di fronte a un pelo più morbido, che quindi comporterà una minor resistenza al taglio. Dalla lunghezza della testina va a dipendere anche la lunghezza del taglio che vogliamo eseguire, per questo ci vengono i soccorso i vari accessori che troviamo nella maggior parte dei modelli. Anche i modelli più semplici sono infatti sempre dotati di almeno due testine e da distanziatori intercambiabili che quindi ci permettono di… Leggi Tutto

Aspirabriciole, tipi di filtri

Si chiama aspirabriciole, ma non fatevi trarre in inganno dal nome. Sbagliereste a pensare che serve solo a ‘fiutare’ e risucchiare qualche sporadica briciolina dal tavolo o dal divano. Chi minimizza il suo potenziale, è fuori strada perché l’aspirabriciole, come giustamente dice la parola composta, serve sì a far piazza pulita di briciole, molliche e altri piccoli residui di cibo dalla tavola, ma è molto più di questo. È uno strumento che non si limita a una sola funzione, ma può essere utilizzato per rimuovere peli di animali domestici e microrifiuti dagli interni auto, tramite una innovativa tecnologia aspirante di tipo ciclonico o multiciclonico su cui contano anche gli aspirapolvere più evoluti, che produce un vortice di risucchio molto forte in grado di separare la sporcizia dall’aria. In questo modo, grazie ai filtri presenti nell’apparecchio, non serve utilizzare dei sacchetti… Leggi Tutto

Monopattino elettrico: regole basi per utilizzarlo

I mezzi di trasporto sono degli strumenti che tutti noi utilizziamo abitualmente per spostarci da un luogo all’altro, che sia per andare a lavoro, a fare semplicemente la spesa o magari per altri motivi ancora. I mezzi di trasporto in una società come la nostra che è caratterizzata da movimenti continui e da spostamenti che nel corso degli anni stanno diventando sempre più frequenti, sono diventati davvero indispensabili e ormai tutti noi ne facciamo utilizzo giornalmente, e questo indipendentemente dall’attività che svolgiamo, da dove viviamo o dal tipo di mezzo che preferiamo utilizzare. Macchine, bici, motorini e moto, i mezzi pubblici e i tanti altri mezzi di trasporto alternativi che in questi ultimi tempo stanno diventando sempre più popolari, tutti questi rientrano nella categoria dei mezzi di trasporto più comuni che vengono utilizzati al mondo. Come abbiamo già accennato, una… Leggi Tutto

Droni, parametri di scelta

Dovunque ci si giri, è ‘drone-mania’. La passione per questi piccoli ma potenti aeromobili pilotabili da terra tramite apposito telecomando sta dilagando e si sta affermando nei più svariati settori, sia hobbistici che professionali. Per la scelta del miglior drone o, meglio, del drone più adatto alle esigenze personali occorre prima familiarizzare con la materia, dovendo tener conto di diversi fattori basilari, quali dimensioni, raggio d’azione, batteria, videocamera e Gps. Fra i primi aspetti da valutare c’è proprio le dimensioni, rapportate al peso. Chi inizia questa avventura volante può partire con droni leggeri, meglio se sperimentabili dapprima al coperto per non rischiare di ‘perderli’ mentre si azionano ‘en plein air’, complice il vento. Una volta appresi i primi rudimenti e fatte le prime manovre si può passare a modelli più evoluti. Chi, al contrario, ha già padronanza del mezzo per… Leggi Tutto

Epilatori migliori, marche e prezzi a confronto

Marca e prezzo vanno sempre a braccetto, nel senso che più nota è l’una e più alto è l’altro? Non sempre. A volte brand meno noti producono prodotti di qualità e non viceversa. Fatto sta che, se non si conosce il settore e si vuole un epilatore che duri e funzioni bene, andare sul sicuro comprando un articolo ‘griffato’ potrà farci stare tranquilli. Anche perché chi ce lo fa fare di rischiare con brand meno noti se quelli storici vendono a prezzi lancio? L’acquisto di un epilatore elettrico è un investimento da poco, anche i migliori modelli firmati da marchi di peso costano poche decine di euro. I migliori epilatori elettrici su piazza portano la firma dei soliti noti, da Philips a Rowenta, progenitori dei moderni modelli ‘figli’ dei primi silk epil. Cambia la marca, ma i prezzi non si… Leggi Tutto

Fornetti per unghie, perché i modelli a Led costano di più di quelli UV

Per una manicure (e pedicure) professionale a casa ci sono oggi i pratici fornetti per unghie, in commercio in molte varianti. Ma non tutti i fornetti sono uguali, la principale ‘macro-distinzione’ li distingue in modelli con lampade a Led e quelli Uv a raggi ultravioletti. I primi sono disponibili in una fascia di prezzo superiore rispetto ai fornetti Uv. Vediamo perché. I motivi per cui i fornetti a Led costano di più sono più di uno. Innanzitutto sono più professionali, sia nei tempi che nelle prestazioni. Mentre, infatti, un fornetto UV polimerizza smalti e gel semipermanenti in un tempo non inferiore ai due minuti, esistono sul mercato modelli più avanzati di fornetti a Led che portano a termine il processo di polimerizzazione in soli 30 secondi. Questi particolari fornetti sono utilizzati anche dall’estetista e dai professionisti del settore ‘beauty’,… Leggi Tutto

Le migliori marche di carta assorbente

La carta assorbente, al pari delle salviette struccanti, non può mancare nella quotidianità delle make up addicted. Il suo compito principale è quello di rimuovere il trucco dal viso, in maniera profonda ma delicata. Questo previene l’invecchiamento della pelle, e la comparsa di allergie o irritazioni. È però anche molto usata per eliminare lo strato oleoso che tende a formarsi in caso di pelle grassa. Combatte l’effetto lucido che ne deriva, e se la tamponiamo sul viso assorbe tutto il sebo in eccesso. Il tutto senza rovinare il make up sottostante! Possiamo quindi tenerne un po’ sempre nella nostra borsetta, e usarla quando ne abbiamo bisogno (anche fuori casa). In base alle nostre personali esigenze saremo propense all’acquisto di un determinato tipo di carta assorbente. Ne esistono di diversi infatti, e per capire quale fa al caso nostro possiamo consultare… Leggi Tutto

L’utilità dei cronotermostati in tutte le stagioni

Chi ha detto che i cronotermostati sono utili solo d’inverno? Ormai è dimostrato e, soprattutto, provato che questi utili dispositivi domestici possono essere usati con vantaggi oggettivi in termini di comfort e praticità in tutte le stagioni, anche in quelle calde per dosare il giusto grado di condizionamento negli ambienti di casa.  Molte volte, per esigenze di qualsivoglia natura, per lavoro, vacanza o studio si sta fuori per giorni, ma anche in quel caso è possibile regolare da remoto il cronotermostato alle temperature volute, potendo programmare il giusto grado di climatizzazione al rientro, in modo da aprire la porta e sentirsi accolti a casa con un benvenuto fresco o termico a seconda del periodo. Questo permette di dosare le temperature in modo razionale evitando inutili sprechi. E’ buona norma anche programmare il giusto grado di calore notturno, partendo dal presupposto… Leggi Tutto

Che differenza c’è fra scaldabagni istantanei e ad accumulo?

La prima distinzione in tema di scaldabagni a gas è fra modelli ad accumulo e istantanei. Qual è la differenza? Negli scaldabagni ad accumulo l’acqua è sempre calda e pronta all’uso, all’interno di un serbatoio, mentre nei modelli istantanei l’acqua viene riscaldata, di volta in volta, solo quando serve, in assenza di serbatoi. Scendendo nei dettagli, si può constatare che lo scaldabagno ad accumulo è dotato di serbatoi, in grado di mantenere il calore per mezzo di un termostato, della capienza variabile da 50 a 500 litri. Per riscaldare l’acqua occorrono, in media, tra le sei e otto ore. Niente serbatoi, invece, per gli scaldabagni ad accensione istantanea dove l’acqua viene riscaldata subito, quando occorre. Questi ultimi modelli sono più compatti e meno ‘bomboloni’ e il bello è che l’acqua diventa calda in pochissimi secondi, il che lo rende particolarmente… Leggi Tutto

Da quali componenti è formato un barbecue a gas?

Anche se stiamo correndo in braccio all’inverno, la voglia di barbecue non è del tutto spenta, anzi si riaccende proprio con l’avvicinarsi delle feste natalizie che invitano a rimpatriate e riunioni conviviali. Non sarà tempo di accendere il classico barbecue a carbonella in giardino, ma un modello a gas può soddisfare in pieno questa voglia. Vediamo com’è fatto e le parti che lo compongono, rimandando per approfondimenti e la vetrina dei migliori modelli sul mercato alla visione del sito www.miglioribarbecue.it. Il barbecue a gas, che sostituisce degnamente i fornelli della cucina e può essere allestito all’interno senza sporcare o fare fumo oppure, in alternativa, anche sul terrazzo, è costituito da un corpo centrale composto da una griglia, dai piani e da un corredo di accessori che lo rendono versatile e polivalente. Sul mercato è possibile reperire barbecue a gas… Leggi Tutto

Migliori marche di cardiofrequenzimetri

Spesso quando dobbiamo acquistare un nuovo prodotto tendiamo a farci tentare da un buon prezzo o da qualche funzione particolarmente utile, e tendiamo a tralasciare fattori importanti che invece dovremo valutare prima di comprare qualsiasi genere di prodotto. Per quanto riguarda i cardiofrequenzimetri vale la stessa regola, e un prodotto economico potrebbe trarci in inganno e lasciarci in seguito insoddisfatti. Come evitare questo? Per prima cosa dovremo informarci al meglio su ciò che stiamo acquistando, valutando le varie opzioni disponibili, ascoltando il parere di esperti e di chi ha provato il prodotto, e conoscendo al meglio tutto ciò che di più importante dovremo conoscere. Può sembrare complicato, ma in realtà per farlo bastano pochi click e un sito internet ben strutturato e scritto da personale competente, come il sito https://sceltacardiofrequenzimetro.it/. Un altro metodo per non incappare in quella che… Leggi Tutto

Recensioni e opinioni sul web sugli activity trainer

Gli activity tracker sono prodotti di ultima generazione, atti a migliorare le performance sportive di chi li indossa. La tecnologia avanzata di cui dispongono li rende perfetti per ogni tipo di sportivo, che può scegliere tra una vasta gamma di prodotti che rientra in ogni tipo di fascia di prezzo. Prima di procedere all’acquisto è bene accertarsi di conoscere al meglio il prodotto che stiamo scegliendo, al fine di fare un investimento adeguato. Per saperne di più su questi rivoluzionari braccialetti è possibile visitare il sito internet https://activity-tracker.it/, per far luce su ogni dubbio ci possa assalire. Nelle prossime righe invece analizzeremo le recensioni e le opinioni degli utenti sul web, che esprimono il loro punto di vista sugli activity tracker. I pareri sono a prima vista discordanti, e i clienti si dividono tra più che soddisfatti e leggermente… Leggi Tutto

Troppi modelli di monitor per PC, cosa fare per scegliere?

Ormai in commercio troviamo tantissimi modelli di monitor per PC, e spesso a primo acchito ci sembrano tutti simili. Per questo motivo è diventato sempre più arduo scegliere un nuovo monitor a meno che non siamo esperti del settore. Quasi tutti gli schermi venduti ora sono di tipo piatto, presentano una tecnologia LCD a cristalli liquidi e delle fasce di prezzo molto varie. Perciò come regolarsi? In primo luogo se non siete esperti vi consiglio di visitare questa pagina, che oltre a spiegarvi le varie tecnologie vi aiuterà a trovare il modello ideale www.monitorperpc.it. Tutte le domande che ci poniamo quando dobbiamo scegliere un nuovo monitor sono più che legittime ormai, dato che in commercio al momento abbiamo una valanga di soluzioni che sembrano simili ma sostanzialmente sono molto diverse. Uno schermo che presenta le stesse dimensioni e risoluzione… Leggi Tutto

Uso professionale o per studio, tutti i microscopi

I microscopi sono strumenti molto delicati e sofisticati, utilizzati per lo studio di campioni biologici o meno e si tratta ovviamente di macchine che devono essere per lo più impeccabili per dare ottimi risultati. Ovviamente ce ne sono molti tipi, si differenziano per il grado di risoluzione che ottengono e per la precisione, la qualità delle lenti e la potenza del condensatore. Ma tutti questi elementi sappiamo esattamente come funzionano? In realtà se dovete scegliere un microscopio è sempre genericamente consigliato conoscere le varie componenti così da riuscire a scegliere un modello che sia il più idoneo possibile al nostro effettivo bisogno. In primis va detto che tutti i microscopi generalmente presentano una struttura che deve essere trasportabile e spostabile, ma non solo deve comunque riuscire ad essere piuttosto pesante per consentirci la massima precisione e comodità mentre li si… Leggi Tutto

Applica le zanzariere magnetiche e goditi l’estate senza zanzare

Ci sono diversi metodi per cercare di tenere lontano le zanzare e gli insetti durante i mesi estivi, dagli zampironi alla citronella, dagli spray agli erogatori elettrici ma sembra proprio che non bastino e così la decisione è quella di adottare delle zanzariere. Dei tanti modelli in commercio, quelle magnetiche sembrano un buon compromesso fra efficienza ed economicità. Prima di gettarsi a testa bassa nell’acquisto è meglio però approfondire le informazioni per una scelta che alla fine soddisfi. I contenuti di questo sito Migliorezanzarieramagnetica.it/ saranno un’ottima raccolta di elementi da conoscere per capire e scegliere quello che fa per voi. Ma perché scegliere le zanzariere magnetiche? Perché grazie ai loro materiali e alle loro dotazioni, con un po’ di attenzione e pazienza, possono diventare le migliori alleate nel nostro obiettivo di liberarci dagli insetti, mosche, moscerini e zanzare anzitutto.… Leggi Tutto

Scegli il videoproiettore che più ti piace ma che sia sempre il più adatto a te

Sono ormai molto diffusi e sono diventati un must per gli amanti dell’home cinema o dell’home theatre. Parliamo dei videoproiettori e del fatto che anche voi ne desideriate uno in casa vostra. Prima però di affrontare un acquisto di questo genere senza informazioni e senza conoscenze almeno di base, il consiglio è che leggiate gli articoli su Migliorevideoproiettore.it, come ad esempio quello sul videoproiettore 16:9 e memorizzare le informazioni utili che vi troverete. Anzitutto chiariamo che le macro tipologie di videoproiettori sono essenzialmente due: videoproiettori per uso domestico e di divertimento e videoproiettori per uso aziendale e di lavoro. Prendiamo il primo gruppo e cerchiamo di capire come organizzare la casa per sistemare nel modo corretto un videoproiettore. Per prima cosa dovete trovare una parete della casa senza mobili e bianca o almeno di colore chiarissimo. Questa indicazione serve a… Leggi Tutto

La messa in piega è perfetta se usi una spazzola rotante.

La messa in piega perfetta è sempre stata l’aspirazione di ogni donna ma doversi ritagliare il tempo necessario per andare dal parrucchiere conciliando impegni di lavoro e tempo per se stesse diventa ogni giorno più complicato. Ed ecco che avete sentito parlare delle “spazzole rotanti”, vi hanno detto di quanto siano utili e meravigliose e vi siete decise ad acquistarne una. Sul sito  Spazzolarotante.it/ per poter scegliere il modello giusto per voi, potete consultare anche l’articolo che mette in luce le differenze tra una piastra per capelli e una spazzola rotante. Sì perché non esiste la spazzola rotante migliore in assoluto ma quella che adattandosi alle vostre caratteristiche, vi forniscono la risposta che vi serve. Prima cosa quindi è conoscere il vostro tipo di capello: grosso, sottile, morbido, riccio naturale, lungo, medio o corto? Seconda cosa considerate le dimensioni… Leggi Tutto